Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Tracciabilità di materiali su bobine

L'applicazione

Un rotolamento uniforme e un'aderenza affidabile sono solo alcuni dei requisiti che devono avere i pneumatici, secondo i conducenti. Per soddisfare queste esigenze, i produttori di pneumatici mescolano un'ampia gamma di materie prime e prodotti semilavorati all'interno del processo di produzione. Questi materiali devono essere tracciabili in ogni momento, durante e dopo la produzione. Ciò richiede soluzioni di identificazione che rendano accessibile l'intero processo di produzione.

 


L'obiettivo

 La F198 offre una testa di lettura/scrittura per applicazioni specifiche per una tracciabilità ottimale
La F198 offre una testa di lettura/scrittura per applicazioni specifiche per una tracciabilità ottimale

Nella produzione dei pneumatici dei veicoli, in pre-produzione vengono utilizzate delle macchine per rivestire i fili d'acciaio con una miscela di gomma e formarli in cap strip. Queste strisce vengono quindi avvolte su una bobina e alimentate nella macchina di fabbricazione degli pneumatici. Per l'identificazione, viene incorporato un tag RFID in ogni bobina. Tuttavia, durante il caricamento delle macchine di fabbricazione delle cap strip e degli pneumatici, i tag possono essere situati in posizioni diverse, a seconda della rotazione della bobina. Inoltre, il supporto in metallo della bobina compromette la comunicazione radio tra il lettore e il tag. Nonostante questi fattori, è necessario garantire un'identificazione affidabile.

 


La soluzione

La lettura e la scrittura possono avvenire a prescindere che la bobina sia ferma, o in movimento
La lettura e la scrittura possono avvenire a prescindere che la bobina sia ferma, o in movimento

La testa di lettura/scrittura RFID IQH1-F198-V1 di Pepperl+Fuchs offre una soluzione ideale. Il design a forma di anello consente alle bobine di essere guidate attraverso la testa di lettura/scrittura, assicurando che i tag RFID si trovino sempre all'interno del campo di rilevazione della F198. Ciò significa che il personale non deve prestare attenzione alla posizione dei tag RFID durante la sostituzione delle bobine. Dato che il tag è sempre all'interno del campo di rilevazione, la lettura e la scrittura possono avvenire mentre la bobina è ferma o in movimento. Ciò garantisce affidabilità e la tracciabilità dei prodotti semilavorati in ogni momento. Nonostante le parti in metallo circostanti e le bobine strettamente disposte all'interno della macchina, la funzionalità del lettore non è compromessa.

 


I vantaggi

La testa di lettura/scrittura F198 opera nella gamma delle alte frequenze e ha un raggio di lettura fino a 15 cm. Il design a forma di anello consente l'identificazione dei tag in qualsiasi posizione all'interno del campo di rilevazione, permettendo, in ogni momento, una lettura e una scrittura flessibili nell'applicazione descritta. Oltre alla speciale testa di lettura/scrittura HF e ai robusti  tag RFID per applicazioni industriali, la soluzione RFID completa è costituita da interfacce di controllo per l'inoltro dei dati a  PROFINET, EtherNet/IP o EtherCAT. Il sistema è completato da un cablaggio su misura tratto dall'ampia gamma di prodotti per la connettività di Pepperl+Fuchs, per garantire un'integrazione perfetta dei componenti RFID.

 


Caratteristiche principali:

  • Testa di lettura/scrittura per applicazioni specifiche per una tracciabilità ottimale
  • Rilevazione affidabile, indipendentemente dal materiale, tramite la tecnologia RFID HF, anche con parti in metallo circostanti
  • Lettura e scrittura dei tag indipendenti dalla posizione, anche durante la rotazione
  • Un sistema RFID completo da un'unica fonte per un'integrazione perfetta

 


e-news

Abbonati alla nostra newsletter per ricevere periodicamente notizie e informazioni interessanti sul mondo dell'automazione.

Abbonati

Leggi l'ultima edizione della nostra e-news:

  • Sensori industriali
  • Protezione contro le esplosioni
amplify–Il magazine di Pepperl+Fuchs

Scopri il nostro magazine online! Ti attendono entusiasmanti storie di successo, casi applicativi, interviste e racconti da tutte le filiali del mondo.