Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

SmartRunner Matcher—Un sensore, tante applicazioni

2019-02-14

SmartRunner Matcher
SmartRunner Matcher rileva in modo affidabile gli oggetti, indipendentemente da superficie, colore o contrasto.

Nel campo dell'automotive engineering, il rilevamento rapido, affidabile e preciso dei componenti è essenziale per processi di produzione lineari. Le carrozzerie delle automobili devono essere spostate in modo sicuro da un luogo di produzione all'altro su skid, e la posizione dei rivetti, degli smorzatori di vibrazioni e di altri importanti componenti deve essere verificata.

I sensori a lama di luce laser come SmartRunner Matcher di Pepperl+Fuchs sono più che mai adatti per queste attività, poiché riescono a rilevare i profili di altezza utilizzando un fascio laser estremamente preciso, e a generare risultati esatti indipendentemente da superficie, colore e contrasto. Inoltre, il sensore può essere facilmente integrato in qualsiasi sistema di controllo tramite segnali di commutazione digitali e gateway per tutti i comuni bus di campo.


La soluzione perfetta per il confronto dei profili

SmartRunner Matcher è pronto all'uso e pre-programmato per rilevare l'altezza dei profili, sia che il sensore sia collegato a un oggetto statico (ad es. la sezione di un trasportatore) o dinamico (ad es. bracci robotici). Dopo il montaggio, il sensore che utilizza la modalità teach-in "apprende" la forma e il contorno di un oggetto target. È possibile usare anche codici Data Matrix per un semplice apprendimento del sensore senza necessità di un riposizionamento o una riconfigurazione. Se un oggetto si trova a una distanza maggiore dal sensore o sono visualizzate strutture più piccole, può essere usata anche una versione megapixel.

Quando il componente da testare raggiunge la destinazione di cui è stato effettuato il teach-in, il sensore emette un segnale positivo alla sua uscita di commutazione, e si passa alla fase successiva del processo. Se l'oggetto è in una posizione errata, il sensore invia un segnale negativo al sistema di controllo. A differenza dei sensori di visione, il processo del sensore a lama di luce laser SmartRunner Matcher non si basa sul contrasto, e gli oggetti che sono dello stesso colore dello sfondo sono rilevati in modo affidabile senza illuminazione esterna. Inoltre, la deviazione della posizione X e Z corrente da quella X e Z di cui è stato effettuato il teach-in viene trasmessa al controller e possono essere memorizzati fino a 32 profili per sensore.



Caratteristiche principali di SmartRunner Matcher

  • Soluzione ottimizzata per il confronto dei profili
  • Integrazione semplice in qualsiasi sistema di controllo grazie a segnali digitali facili da elaborare, e gateway per tutti i comuni bus di campo
  • Rilevamento affidabile indipendentemente da superficie, colore o contrasto
  • Soluzione economica senza alcuna illuminazione esterna necessaria
  • Facile configurazione e messa in servizio mediante codici di controllo Data Matrix o teach-in
  • Possibilità di memorizzare e selezionare fino a 32 profili sul sensore
  • Uscita posizione X e Z

amplify–Il magazine di Pepperl+Fuchs

Scopri il nostro magazine online! Ti attendono interessanti success story, casi applicativi, interviste e racconti da tutte le filiali del mondo.

e-news

Abbonati alla nostra newsletter per ricevere periodicamente notizie e informazioni interessanti sul mondo dell'automazione.

Abbonati

Leggi l'ultima edizione della nostra e-news:

  • Sensori industriali
  • Protezione contro le esplosioni

Scopri i sensori SmartRunner, basati sulla combinazione unica della tecnologia a lama di luce e sensori ottici 2D con LED integrati …