Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Il master IO-Link con interfaccia OPC UA I consente lo scambio sicuro di informazioni dal campo al cloud

2019-09-11

ICE2/ICE3 Series IO-Link Masters
Master IO-Link serie ICE2 / ICE3 con grado di protezione IP20 e IP67

Impianti, prodotti e sistemi sono sempre più collegati in rete; per questo motivo, è necessario stabilire standard di comunicazione da macchina a macchina (M2M). Negli ultimi anni, si è affermato sul mercato lo standard OPC UA. Questa architettura aperta ed indipendente è progettata per lo scambio di informazioni nella comunicazione industriale. Oltre alla comunicazione M2M, la tecnologia supporta lo scambio di dati e informazioni tra macchine e sistemi di livello superiore in ambienti industriali 4.0. Pepperl+Fuchs presenta il primo master IO-Link al mondo con interfaccia OPC UA che combina i vantaggi dell'architettura in un dispositivo.


Comunicazione sicura ad ogni livello

OPC UA, abbreviazione di Open Platform Communications Unified Architecture, è adatto a molteplici piattaforme, è interoperabile tra i diversi sistemi operativi e indipendente dal bus di campo utilizzato nelle macchine in produzione, rendendo possibile la comunicazione tra macchine e sistemi, sia in reti chiuse sia via Internet. OPC UA è molto più di un semplice protocollo di comunicazione dal momento che l'architettura include modelli di dati e concetti di interazione. L'interfaccia è scalabile, pertanto adatta a infrastrutture di piccole e grandi dimensioni e supporta l'utilizzo con dispositivi mobili.
OPC UA si basa su standard e su linee guida che devono essere osservati per utilizzare la comunicazione OPC UA in maniera conforme. In questo modo, la tecnologia aiuta a rendere i processi negli impianti ancora più efficienti e a garantire lo scambio sicuro delle informazioni attraverso tutti i livelli.


La soluzione ideale per sistemi basati su cloud e PLC

Per la prima volta, Pepperl+Fuchs ha incorporato un protocollo OPC UA nei master IO-Link e sta introducendo le serie ICE 2 (EtherNet/IP) e ICE3 (PROFINET) in aggiunta ai master ICE1 che vengono utilizzati per i sistemi basati su PLC e per le applicazioni critiche in termini di tempi di reazione. Entrambe le nuove serie di master IO-Link sono dotate di interfaccia OPC UA e di un protocollo bus di campo real-time, che le rendono la soluzione ideale per le applicazioni basate su cloud per le quali il fattore tempo non è determinante. Grazie a un concetto di configurazione basata completamente su Web che non richiede software aggiuntivi, garantiscono una messa in servizio efficiente e rappresentano la soluzione ideale per applicazioni indipendenti senza necessità di un PLC. Tutte le impostazioni del modulo possono essere salvate in un file, in modo tale che la configurazione possa essere facilmente trasferita su un nuovo dispositivo (clonazione del modulo).
Contemporaneamente, la comunicazione priva di interferenze tramite OPC UA e i protocolli bus di campo basati su Ethernet rendono anche possibili dei sistemi ibridi. In questi casi, un PLC coordina tutte le applicazioni e i processi per i quali il tempo è un fattore determinante, mentre i dati sulle condizioni raccolti, per i quali il tempo non è importante, vengono trasferiti al cloud. Grazie al protocollo MultiLink, gli utenti possono accedere contemporaneamente al dispositivo tramite PLC e cloud.


Caratteristiche principali del master IO-Link con interfaccia OPC UA

  • Scambio di informazioni indipendente dalle piattaforme e dai venditori (comunicazione M2M)

  • Soluzione flessibile per sistemi basati su cloud e ibridi grazie alla combinazione di PLC e cloud

  • Concetto di configurazione basato completamente su Web per una messa in servizio semplice e intuitiva

  • La funzione di clonazione del modulo permette di sostituire agevolmente il dispositivo e di espandere l'impianto


e-news

Abbonati alla nostra newsletter per ricevere periodicamente notizie e informazioni interessanti sul mondo dell'automazione.

Abbonati

Leggi l'ultima edizione della nostra e-news:

  • Sensori industriali
  • Protezione contro le esplosioni
amplify–Il magazine di Pepperl+Fuchs

Scopri il nostro magazine online! Ti attendono entusiasmanti success stories, casi applicativi, interviste e racconti da tutte le filiali del mondo.

Comtrol Portfolio

With the acquisition of the business of Comtrol Corporation, Pepperl+Fuchs is completing its portfolio of future-oriented Industry 4.0 solutions for cloud-based applications.