Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Navigazione affidabile dei veicoli autonomi per l'intralogistica

Scanner multistrato R2300 per rilevamento oggetti 3D e prevenzione delle collisioni

L'applicazione

I moderni centri logistici, che coprono diverse migliaia di metri quadrati , possono contenere più di diecimila ripiani e diversi milioni di articoli. In un tali circostanze, solo il sistema di gestione del magazzino monitora la posizione di ciascun articolo. Anche il processo di prelievo di un ordine per la consegna è completamente automatizzato. Per avviare il prelievo dell'ordine, il sistema di gestione del magazzino invia un comando per trasportare il rack di stoccaggio corrispondente alla stazione di scarico. I piccoli veicoli, come i bot e i robot di trasporto, spostano i rack, li sollevano e li trasportano in modo affidabile dal retro del magazzino alla stazione di scarico. Gli articoli richiesti vengono quindi rimossi, prelevati e imballati da un dipendente. Il bot trasporta il rack in uno spazio vuoto.


L'obiettivo

I veicoli autonomi percorrono molti chilometri ogni giorno, e devono sempre funzionare in modo affidabile. Se è necessario un intervento manuale, bisogna arrestare un'intera area di stoccaggio. Per mantenere un flusso di lavoro uniforme, è fondamentale evitare collisioni tra bot, scaffali ed elementi caduti. Le ampie flotte di veicoli autonomi utilizzate in questo segmento di mercato così sensibile ai prezzi hanno tutte gli stessi requisiti di tecnologia dei sensori. I dispositivi utilizzati devono essere compatti, poiché i bot offrono uno spazio di installazione alquanto esiguo. Inoltre, il sensore deve essere robusto a sufficienza da poter essere utilizzato su tali veicoli. Non sono necessarie protezioni per il personale, ma la classe laser dei sensori utilizzati non deve essere superiore alla classe laser 1. La capacità di rilevamento e la risoluzione angolare devono essere particolarmente buone. Inoltre, il range di rilevamento deve essere ampio, e deve essere possibile la misurazione su piani diversi per ottenere risultati di misurazione affidabili. 


La soluzione

Il sensore fotoelettrico R2300
Il sensore fotoelettrico R2300

Lo scanner multistrato R2300 è stato progettato in modo perfetto per soddisfare le esigenze di tali veicoli perché fornisce dati affidabili di prevenzione delle collisioni. In grado di eseguire misurazioni su quattro strati, lo scanner monitora l'area davanti al veicolo orizzontalmente fino al pavimento. Insieme al movimento del veicolo di trasporto, lo scanner fornisce il monitoraggio spaziale dell'ambiente del veicolo e rileva ripetutamente gli ostacoli. Un piccolo punto luce e una risoluzione angolare ad alta precisione di 0.1° consentono di rilevare in modo affidabile anche le strutture e i contorni più piccoli.

Il sensore LiDAR 3-D supporta anche la navigazione dei veicoli autonomi e consente di evitare le collisioni in modo affidabile grazie alla sua elevata velocità di campionamento e densità di misurazione. I dati precisi vengono forniti tramite l'interfaccia Ethernet per consentire l'uso specifico per l'applicazione. 

 

Caratteristiche tecniche:

  • Intervallo di misurazione: 10 m su bianco (90%), 4 m su nero (10%)
  • Velocità di misurazione: 50 kHz
  • Angolo di scansione: 100°
  • Velocità di scansione: 25/12,5 Hz
  • Risoluzione angolare: 0,1°
  • Precisione di misurazione della distanza: 30 mm (1 sigma)
  • Velocità di misurazione: fino a 4.000 pixel per scansione 

I vantaggi

Il design compatto del contenitore permette un risparmio di spazio del sensore 3-D. Il dispositivo è facilmente integrato tramite quattro fori filettati M5 e un connettore. Durante la messa in funzione, il laser pilota integrato funge da ausilio rapido per l'allineamento dei quattro strati. Il sensore fornisce informazioni 3D utilizzando i mezzi più semplici per controllare condizioni ambientali complesse. Lo scanner R2300 è una soluzione per più applicazioni: prevenzione delle collisioni e navigazione in un unico dispositivo.


In breve

  • Conveniente e affidabile per la percezione degli oggetti nello spazio 3D
  • Ampio raggio di rilevamento su quattro piani di scansione per evitare le collisioni e per la navigazione
  • Rileva le piccole strutture e i contorni grazie al punto luce preciso e alla risoluzione angolare elevata
  • Elevata frequenza di campionamento e densità di misurazione
  • Dati precisi forniti per l'uso specifico dell'applicazione

e-news

Abbonati alla newsletter Pepperl+Fuchs per ricevere periodicamente notizie e informazioni interessanti sul mondo dell'automazione.

Abbonati

Leggi l'ultima edizione della nostra e-news:

  • Sensori industriali
  • Protezione contro le esplosioni
amplify–Il magazine di Pepperl+Fuchs

Scopri il nostro magazine online! Ti attendono entusiasmanti storie di successo, casi applicativi, interviste e racconti da tutte le filiali del mondo.