Ethernet Advanced Physical Layer

È il modo più rapido ed efficiente per comunicare ininterrottamente grandi quantità di dati da zone pericolose al cloud

Ethernet-APL - Per applicazioni IIoT nelle industrie di processo

Industry 4.0 e Industrial Internet of Things sono degli standard nell'industria manifatturiera. Nell'industria di processo, invece, non era presente nessuno standard di rete in grado di trasferire rapidamente grandi quantità di dati dal livello di campo al livello delle informazioni dell'architettura Industry 4.0.

Con il nuovo Ethernet advanced physical layer (Ethernet-APL), Pepperl+Fuchs e altre aziende hanno raggiunto un traguardo importante. Ethernet-APL prevede cavi lunghi, protezione contro le esplosioni e interoperabilità, garantendo una comunicazione continua e trasparente in tutti i livelli della gerarchia. Scopri di più sulla tecnologia innovativa che sta preparando il terreno per applicazioni IoT critiche nell'industria di processo.

Caratteristiche principali

Gamma di rilevazione fino a 1.000 m: spur fino a 200 m, trunk fino a 1.000 m
Alimentazione di massimo 50 dispositivi di campo fino a 60 W
Velocità di trasferimento elevate: 10 Mbit/s, full-duplex
Consente di scaricare circa 100 parametri di configurazione in pochissimi secondi per dispositivo di campo
Protezione di sicurezza intrinseca facile da applicare
Trasmissione simultanea di dati e alimentazione sullo stesso cavo a due fili

Vantaggi

Comunicazione efficiente in tutti i livelli

Comunicazione efficiente in tutti i livelli

Ethernet-APL consente il collegamento diretto dei dispositivi di campo a sistemi di livello superiore, garantendo un'infrastruttura di comunicazione uniforme in tutti i livelli aziendali e di gestione dei processi per la prima volta. Una quantità enorme di dati viene trasmessa a 10 Mbit/s a lunghi raggi, almeno 300 volte più velocemente rispetto alle tecnologie attuali come HART o i bus di campo.
Maggiore disponibilità dell'impianto

Maggiore disponibilità dell'impianto

Oltre ai semplici valori dei processi, i dispositivi di campo moderni forniscono ulteriori dati importanti. Con Ethernet-APL, i gestori dell'impianto possono trarre il massimo dai dispositivi in tempo reale, monitorare centralmente lo stato dei componenti e identificare i requisiti di manutenzione in anticipo. In questo modo si evitano tempi di inattività non pianificati e si aumenta notevolmente la disponibilità dell'impianto.
Ammodernamento dell'impianto semplice ed economico

Ammodernamento dell'impianto semplice ed economico

Ethernet-APL supporta la tecnologia "trunk-and-spur" stabilita nell'industria di processo e applicabile a qualsiasi protocollo Ethernet industriale come ad esempio EtherNet/IP, HART-IP, e PROFINET. Semplifica l'integrazione per programmatori, progettisti e gestori dell'impianto dal momento che le installazioni e le infrastrutture esistenti possono comunque essere utilizzate proteggendo così gli investimenti.
Flessibilità d'utilizzo in tutto il mondo

Flessibilità d'utilizzo in tutto il mondo

Basato sugli standard consolidati IEEE e IEC, il nuovo Ethernet Advanced Physical Layer garantisce una comunicazione che può essere certificata in qualsiasi parte del mondo. Inoltre, i test e le certificazioni dei prodotti garantiscono interoperabilità, pertanto anche dispositivi di produttori diversi collaborano senza problemi.

società leader Fieldcomm Group, OPC Foundation, ODVA, PROFIBUS, e PROFINET International

Collaborazione per la creazione di un nuovo standard

Per l'industria di processo globale, lo sforzo di standardizzare il physical layer di un sistema di comunicazione è un progetto singolare. Con il supporto di associazioni leader come Fieldcomm Group, OPC Foundation, ODVA, PROFIBUS, e PROFINET International, nonché grazie a figure chiave del settore, è emersa la più grande collaborazione esistente sul campo per l'automazione dei processi. Insieme alle aziende ABB, Endress+Hauser, Krohne, Phoenix Contact, Rockwell Automation, SAMSON, Siemens, Stahl, Vega, e Yokogawa, Pepperl+Fuchs sta collaborando allo sviluppo di un nuovo "advanced physical layer" per Ethernet.

Ethernet-APL unisce tutta l'esperienza e i bisogni dei professionisti dei processi: tratti di cavi lunghi, linee a due fili, interoperabilità, e l'uso in aree pericolose fino a Zona 0/Classe 1, Div. 1. In qualità di esperto in protezione contro le esplosioni di natura elettrica, Pepperl+Fuchs è al comando degli sviluppi relativi nel progetto Ethernet-APL. Già nel 2015, un dimostratore distinto mostrò una versione in miniatura dell'architettura dell'impianto di processo con Ethernet-APL.

Video su YouTube

L'Ethernet Advanced Physical Layer (o Ethernet-APL) prevede cavi molto lunghi, protezione contro le esplosioni e interoperabilità per garantire una comunicazione continua e trasparente in tutti i livelli della gerarchia. Il trailer fornisce una panoramica di questa tecnologia innovativa ... 

In questo video, Michael Kessler, Vicepresidente esecutivo del reparto Componenti e Tecnologia, Automazione dei processi di Pepperl+Fuchs, dimostra l'architettura di comunicazione tipica di un impianto di processo con trasmissione dei segnali via Ethernet …

L'Ethernet Advanced Physical Layer è adatto per qualsiasi impianto di processo dal momento che l'architettura d'installazione garantisce flessibilità e protezione contro le esplosioni per tutti i tipi di aree pericolose. Il video mostra le topologie tipiche per l'automazione dei processi …

Review Pepperl+Fuchs' Online Summit

In questo dibattito, Gerd Niedermayer di BASF discuteva con esperti Pepperl+Fuchs delle difficoltà e dei vantaggi della comunicazione futura tramite Ethernet-APL nell'automazione dei processi e della prima installazione di prova a BASF …

To provide the process industry with the Ethernet advanced physical layer, four attributes must be standardized: communication, power supply, installation, and explosion protection. Andreas Hennecke, Product Marketing Manager at Pepperl+Fuchs, illustrates these attributes in detail …

In questo discorso, Michael Kessler, Vicepresidente esecutivo del reparto Componenti e Tecnologie di Pepperl+Fuchs, menziona i fattori che hanno portato alla più grande collaborazione nella storia dell'industria di processo …

Topologie

Layout impianto compatto

Ethernet APL | Layout impianto compatto

Ethernet-APL è progettato per supportare qualsiasi topologia di installazione corrispondente. Questa topologia mostra l'infrastruttura per installazioni compatte o in ambienti interni come nelle industrie chimiche o farmaceutiche. In questo caso, gli interruttori di campo Ethernet-APL si trovano in genere in scatole di raccordo o in quadri di controllo in aree non pericolose o in aree pericolose fino alla Zona 2, Divisione 2. La lunghezza massima dei cavi è di 200 m verso lo strumento. La protezione contro le esplosioni per le aree pericolose include una sicurezza intrinseca selezionabile per il collegamento dello strumento.

Long-Reach Plant Layout

Ethernet APL Long Reach Plant Layout

This topology gives an example for long-reach installations as seen in the oil and gas industry. It enables cable lengths of up to 1000 m between switches on the trunk segment. Here, the Ethernet-APL field switches are designed for operation in hazardous areas, which are typically Zone 1 and 2 or Division 2. Normally, they are loop powered by the Ethernet-APL power switch and distribute both communication signals and power to the field devices via spurs. This Ethernet-APL installation also meets all requirements for explosion protection with increased safety or intrinsic safety. This topology provides a clear migration path for fieldbus users during brownfield projects.

Panoramica progetto

APL Project Overview

Contattaci

Hai domande su Ethernet advanced physical layer (Ethernet-APL), o desideri ricevere maggiori informazioni? Siamo a tua disposizione! Compila il modulo con i dati richiesti e inviaci il tuo messaggio.