Driving innovation.
Achieving flexibility.
Improving simplicity.

UMB800

Sensore ad ultrasuoni interamente in acciaio inossidabile

Caratteristiche

Sensore ultracompatto in acciaio inossidabile

Sensore ultracompatto interamente in acciaio inossidabile

Il sensore UMB800 è il più compatto della serie, con un diametro di 18 mm e una lunghezza di 55 mm. La custodia è in acciaio inossidabile (1.4404/316L) e tutti i materiali sono a norma FDA. Grazie all'ampio campo di rilevamento e al design compatto, la serie di sensori ad ultrasuoni UMB800 è adatta alle applicazioni hygien design.
Certificazione EHEDG ed ECOLAB

Certificazione EHEDG ed ECOLAB

l sensore e l'apposita flangia di montaggio, dotati di certificazione EHEDG e ECOLAB, soddisfano i requisiti per l'impiego a contatto con prodotti alimentari e farmaceutici. L'integrazione del sensore nei processi di pulizia già esistenti è molto semplice.
Resistente a sostanze chimiche e detergenti

Insensibile a sostanze chimiche e detergenti

I sensori ad ultrasuoni UMB800, grazie alla robusta custodia in acciaio inossidabile, resistono facilmente al contatto con detergenti aggressivi e sostanze chimiche. Ciò permette di adottare procedure semplici e veloci di pulizia, diminuendo i fermi macchina.
Grado di protezione IP68/IP69K e immunità ai lavaggi a vapore

Alta resistenza a lavaggi a temperature elevate

Grazie al grado di protezione IP68/IP69K, i sensori a ultrasuoni UMB800 sono immuni ai lavaggi a vapore ad alta pressione. Inoltre, sono resistenti a fluttuazioni significative di temperatura, rimanendo operativi fino a 85 °C.

Design sviluppato appositamente per requisiti elevati

Zona cieca di soli 70 mm
Portata di rilevamento fino a 800 mm
Misurazioni affidabili, a prescindere dal colore
Sensore e flangia di montaggio con certificazione EHEDG
Assemblaggio semplicissimo, senza attrezzi
Pulizia rapida e semplice

UMB800 - designed for high requirements

Gli standard relativi ai componenti di automazione utilizzati nelle applicazioni hygienic design, sono rigorosi. Lo speciale design dei sensori a ultrasuoni UMB800 di Pepperl+Fuchs soddisfa tutti i requisiti tipici per l'impiego nel settore dei prodotti alimentari e farmaceutici

Sensori UMB800 - Applicazioni

Rilevamento affidabile e confezionamento sicuro di prodotti alimentari nei macchinari automatizzati

Nei processi automatici di confezionamento, ciascuna vaschetta termoformata viene prima riempita e poi sigillata. I sensori a ultrasuoni UMB800 rilevano i prodotti indipendentemente dal colore, dalla superficie o dalla presenza di umidità. L'elevata portata di rilevamento e la commutazione affidabile, consentono di confezionare vaschette con livelli di riempimento diversificati. Il design igienico del sensore contribuisce ad evitare qualunque rischio di contaminazione dei prodotti alimentari.

Sensore a ultrasuoni UMB800 impiegato nel rilevamento di prodotti alimentari

Processo di erogazione sicuro di compresse, capsule e granuli

Prima di essere imballati nei blister o nei flaconi, i prodotti farmaceutici a flusso libero si accumulano temporaneamente in apposite tramogge presenti sulle macchine, in modo da garantire una fornitura costante al processo di confezionamento. Rilevare la quantità minima di riempimento e prevenire l'esubero di prodotto è di fondamentale importanza. I sensori UMB800 sono in grado di rilevare i livelli di riempimento e i livelli limite, misurandoli direttamente nelle tramogge.

Impiego di sensori a ultrasuoni nell'industria farmaceutica

Guida alla tecnologia dei sensori ad ultrasuoni. All’interno interessanti casi applicativi!

Il download della Guida alla tecnologia dei sensori a ultrasuoni è ora disponibile.

Pepperl+Fuchs introduce la "Guida alla tecnologia dei sensori a ultrasuoni", scaricabile gratuitamente dal sito. La Guida alla tecnologia riassume oltre 30 anni di esperienza nel campo della tecnologia dei sensori a ultrasuoni, ed è preziosa sia per i principianti, sia per gli esperti. È interattiva; contiene infatti animazioni integrate direttamente nel documento pdf. La copia gratuita è già disponibile; spunti interessanti e preziosi consigli da leggere.

Monitoraggio nei processi di rivestimento

Prima di poter rivestire o verniciare i componenti metallici, occorre rimuovere eventuali residui di olio o grasso dalla superficie. Tale operazione avviene tramite immersione in bagni acidi. Due sensori a ultrasuoni monitorano la presenza di componenti metallici sia prima che dopo il passaggio nella vasca di immersione. Il processo si interrompe immediatamente qualora un componente dovesse bloccarsi. Un sensore a ultrasuoni permette di controllare il livello di riempimento della vasca. Se viene raggiunto il livello di riempimento minimo, il segnale proveniente dal sensore UMB800 avvia il rabbocco automatico dell’acido. Al raggiungimento del livello massimo, il sensore ad ultrasuoni interrompe il riempimento.

Sensore a ultrasuoni UMB800 in un'applicazione nel settore della chimica

Sensore UMB800 all'opera!

Contattaci