Smart.
Small.
Unique.

Protezione intelligente contro le sovratensioni M-LB-5000

Sovracorrente - La causa di danni più sottovalutata

Le sovratensioni dovute a fulminazioni o operazioni di commutazione sono una delle cause più comuni dei danni elettronici. L'industria di processo è vulnerabile, poiché questi eventi di sovratensione possono provocare danni devastanti quali incendi, danneggiamento o distruzione di componenti e macchinari costosi, guasti di interi sistemi di automazione, senza considerare i rischi per il personale. Per questo motivo, è fondamentale che gli impianti siano dotati di protezioni contro le sovratensioni.

Sulla base di 20 anni di esperienza, Pepperl+Fuchs ha acquisito un notevole know-how ingegneristico nella protezione contro le sovratensioni. In combinazione con la nostra esperienza nella protezione contro le esplosioni, nella tecnologia analogica e nei moduli di interfaccia, abbiamo sviluppato la il sistema di protezione contro le sovratensioni a innesto da 6,2 mm M-LB-5000, che offre molto di più della pura funzione di protezione. Nuovo livello di affidabilità e prestazioni dell'impianto!

Fatti e cifre

Nel mondo, si verificano da 40 a 50 fulminazioni ogni secondo circa, quasi 1,4 miliardi di fulminazioni all'anno.
Spesso il fulmine si abbatte ripetutamente nello stesso posto. L'Empire State Building viene colpito in media 23 volte ogni anno.
I fulmini possono provocare differenze di potenza pericolosamente elevate fino a 2 km di distanza dal punto di impatto.
I fulmini costano più di 1 miliardo di dollari in danni assicurati ogni anno!
I fulmini sono estremamente caldi! Un fulmine è in grado di riscaldare l'aria intorno a esso a temperature cinque volte più calde della superficie del sole.

Applicazioni - benchmark nella protezione contro le sovratensioni

Il sistema di protezione contro le sovratensioni M-LB-5000 di nuova progettazione protegge in modo affidabile i componenti ad alto valore e gli impianti da sovratensioni e picchi di corrente. Per la prima volta il modulo offre una combinazione unica di diagnostica modularità all'interno di un design stretto di soli 6,2 mm di larghezza. In questo video. si può vedere come il nuovo sistema facilita la protezione contro le sovratensioni garantendo maggiore efficienza, flessibilitàmassima disponibilità per gli impianti di processo.

Il modo più semplice per proteggere gli impianti di produzione

Controllo dello stato del modulo per la protezione contro le sovratensioni

Il display a semaforo del modulo di protezione mostra le informazioni di stato ed è facile da leggere e comprendere. Utilizzando la guida di alimentazione, le informazioni sullo stato possono essere inoltrate al livello di controllo. Il personale di pianificazione e manutenzione può controllare lo stato del modulo di protezione contro le sovratensioni in qualsiasi momento senza dovere utilizzare ulteriori strumenti. Non è necessario entrare nell'impianto o nell'armadio di trasformazione.

Sostituzione dei moduli durante il funzionamento

Il nuovo sistema di protezione contro le sovratensioni M-LB-5000 include un modulo di base e un modulo di protezione a innesto. Ciò consente agli utenti di scambiare facilmente i moduli durante il funzionamento. Se il modulo di protezione viene rimosso e reinserito con una rotazione di 180°, il circuito del segnale è interrotto dalla funzione di scollegamento integrata. Questa funzione di scollegamento del loop permette il test di isolamento nonché il monitoraggio del loop durante la messa in servizio.

Aggiornamento delle apparecchiature esistenti

Durante l'aggiornamento di apparecchiature esistenti, il design compatto permette una sostituzione facilee senza necessità di ulteriore spazio dei terminali di smistamento con componenti per sovratensioni. La meccanica intuitiva consente al personale operativo di installare i moduli senza alcun cablaggio supplementare.

Un lampo di ispirazione

Lo spirito di squadra e la continua ambizione ha consentito al team di sviluppo di Pepperl+Fuchs di sviluppare
il modulo estremamente compatto di protezione contro le sovratensioni M-LB-5000 che protegge in modo affidabile i processi e gli impianti dalla sovratensione.
In questo video, tre colleghi parlano dei requisiti, degli inizi e del risultato del progetto ...

Vantaggi

Diagnostica interna affidabile

Diagnostica interna affidabile

Il self-monitoring continuo con indicatore di stato mostra agli utenti il momento ottimale per la sostituzione dei moduli. Ciò consente di effettuare la manutenzione predittiva riducendo al contempo i costi operativi. Raggiungere il più alto livello di protezione contro le sovratensioni nell'impianto di processo!
Facile gestione Plug&Play

Facile gestione Plug&Play

Il design modulare del sistema M-LB-5000 consente agli utenti di scambiare rapidamente i moduli di protezione contro le sovratensioni a innesto durante il funzionamento, senza alcuna interruzione del circuito del segnale. Trarre vantaggio dall'installazione, dalla messa in servizio e dalla manutenzione rapide e senza utensili!
Custodia dal design salvaspazio

Custodia dal design salvaspazio

Con una larghezza di soli 6,2 mm, i nuovi moduli di protezione contro le sovratensioni M-LB-5000 forniscono la massima compattezza e consentono di ridurre al minimo lo spazio dell'alloggiamento. Ottenere maggiore flessibilità riducendo notevolmente lo spazio richiesto nell'armadio di trasformazione!
Flessibilità di applicazione in tutto il mondo

Flessibilità di applicazione in tutto il mondo

Il sistema di protezione contro le sovratensioni M-LB-5000 è sviluppato in base al mercato e ai requisiti futuri. La certificazione secondo gli standard internazionali consente operazioni senza problemi in tutto il mondo. Aumentare la flessibilità nelle applicazioni e affidarsi al supporto dei nostri esperti!

Esplorazione a 360° del modulo di protezione contro le sovratensioni M-LB-5000

Contattaci

Hai domande sulla protezione intelligente contro le sovratensioni M-LB-5000? Desideri ricevere maggiori informazioni ? Siamo a tua disposizione! Compila il modulo con i dati richiesti per inviarci un messaggio.