Maximizing security.

Creating transparency.

Increasing efficiency.

VisuNet RM Shell 5 per postazioni di lavoro thin client

VisuNet RM Shell 5—Soluzioni HMI intelligenti per Industry 4.0

Supporta tutti i comuni protocolli remoti

RM Shell 5 supporta tutti i comuni protocolli remoti, come Microsoft® RDP 8.1, RealVNC, Citrix ICA, NetC@P ed Emerson DRDC. Di conseguenza, i monitor remoti VisuNet dotati del firmware RM Shell sono adattabili sia ai sistemi di controllo dei processi tradizionali, basati su stazioni di lavoro, che ai più moderni sistemi virtualizzati.

Interfaccia utente semplificata

VisuNet RM Shell 5 offre un'interfaccia utente semplice e moderna che facilita la configurazione iniziale di un monitor remoto. Il design standardizzato contribuisce alla chiarezza e l'uso è ulteriormente facilitato dal funzionamento touch screen. 

Sicuro e affidabile

RM Shell 5 garantisce gli standard di sicurezza più elevati. La configurazione di ruoli utente predefiniti semplifica l’accesso al sistema, migliorando la sicurezza. Alcune funzioni avanzate, come la connessione di backup predefinita, aumentano ulteriormente la stabilità della connessione e dei processi.

Control Center innovativo

Grazie al nuovo VisuNet Control Center, gli amministratori saranno in grado di collegarsi a qualsiasi monitor remoto VisuNet indipendentemente dalla posizione. Ciò evita la necessità di tornare all’impianto: impostazione, configurazione e monitoraggio possono essere infatti effettuati da un unico punto centrale.

Soddisfare le esigenze del futuro

Con l'introduzione di VisuNet RM Shell 5, Pepperl+Fuchs presenta il firmware di nuova generazione per monitor remoti VisuNet che soddisfa in ogni dettaglio le esigenze del futuro. Utilizzando la tecnologia standard Ethernet, il sistema HMI intelligente comunica con il sistema di controllo del processo o con il MES, consentendo di controllare e monitorare facilmente l'impianto di processo.
Connessione affidabile

Poiché RM Shell 5 supporta tutti i comuni protocolli remoti, come Microsoft® RDP 8.1 e RealVNC, i monitor remoti VisuNet sono adattabili sia ai sistemi di controllo dei processi tradizionali, basati su stazioni di lavoro, che ai più moderni sistemi virtualizzati. Gli standard di sicurezza, quali firewall integrato e ruoli utente protetti da password, garantiscono connessioni sicure e affidabili.

Facile integrazione nelle reti di Industry 4.0

Utilizzati insieme a VisuNet RM Shell 5 e all'innovativo Control Center, i monitor remoti VisuNet consentono di approfittare dei vantaggi di Industry 4.0 tramite Ethernet e permettono l'accesso sia orizzontale che verticale alle informazioni provenienti dall'impianto di processo. Questo rende possibile la comunicazione all'interno del processo di produzione e allo stesso tempo l'accesso diretto al sensore, a tutti i livelli della gerarchia.

Innovativo software VisuNet Control Center

Oltre al firmware RM Shell 5, Pepperl+Fuchs ora offre un software innovativo per la gestione di thin client e monitor remoti: VisuNet Control Center. Le nuove funzioni di gestione centralizzata facilitano la configurazione, la manutenzione e il monitoraggio. Gli amministratori non devono più affrontare configurazioni sul campo in aree pericolose o camere bianche.

Gestione dei profili semplificata 

La creazione di nuovi profili è facilitata dall'interfaccia di gestione semplice e moderna. L'amministratore può connettersi a un monitor remoto VisuNet per creare un nuovo profilo senza allontanarsi dalla stazione di lavoro centrale. Il profilo così creato può poi essere comodamente trasferito a qualsiasi numero di monitor.

Supporto agli utenti efficiente

In caso di guasti, la funzione di shadowing delle sessioni consente agli amministratori di connettersi ai monitor remoti guasti e assistere l'utilizzatore dalla propria stazione di lavoro. Questo punto di amministrazione centrale non solo consente di risparmiare tempo e denaro, ma contribuisce anche a una maggiore disponibilità degli impianti. 

Control Center sempre disponibile

I dispositivi mobili basati su Windows di ecom rendono il Control Center disponibile ovunque. Con i tablet serie Pad-Ex® 01, adatti per aree pericolose, gli amministratori saranno in grado di collegarsi ai monitor remoti e supportare gli utenti sul campo da qualsiasi luogo. Ciò offre una maggiore flessibilità e aumenta l'efficienza dei processi durante il funzionamento e la manutenzione.

Marc Seißler, Product Portfolio Manager per i prodotti HMI, mostra la procedura dettagliata per configurare un monitor remoto VisuNet utilizzando VisuNet Control Center.

Funzioni avanzate

RM Shell 5 offre funzioni avanzate che semplificano il funzionamento. È possibile configurare il monitor remoto in modo che venga stabilita automaticamente una connessione al sistema di controllo del processo all'avvio del sistema. In caso di guasto dell'host, RM Shell 5 è in grado di stabilire indipendentemente una connessione di backup predefinita, garantendo la visualizzazione senza errori delle informazioni.

Facile configurazione

RM Shell 5 semplifica l'integrazione di un monitor remoto nell'ambiente del sistema di controllo del processo. RM Shell 5 sostituisce completamente il desktop Windows® e mostra solo le impostazioni di configurazione del sistema più importanti per la configurazione iniziale di un monitor remoto. È possibile creare senza difficoltà profili di connessione in base ai propri requisiti specifici.

Contattaci

Hai domande riguardanti VisuNet RM Shell 5, oppure desideri ricevere ulteriori informazioni? Siamo a tua disposizione! Compila il modulo con i dati richiesti e inviaci il tuo messaggio.