Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

La combinazione di descrizioni dei dispositivi IO (IODD) standardizzate e strumenti di software di Pepperl+Fuchs semplifica la configurazione, l'integrazione e la diagnostica di dispositivi IO-Link. L'utente può impostare i parametri completi, oppure utilizzare le capacità diagnostiche del dispositivo. Questa trasparenza fino al livello di campo pone le basi per la manutenzione predittiva.


PACTware per la parametrizzazione offline

Con l'ausilio del software operativo PACTware aperto a tutti i fornitori e a tutti i bus di campo, diventa semplice configurare i dispositivi IO-Link e azionarli fuori dall'impianto (cioè dalla propria scrivania). Oltre alle già disponibili IODD, sono disponibili DTM (device type managers) per svariati sensori IO-Link di Pepperl+Fuchs. Consentono un comodo funzionamento dei sensori tramite un'interfaccia utente grafica.


Strumento di configurazione IO-Link per la parametrizzazione online

La configurazione del sistema IO-Link all'interno dell'impianto si compone di diversi passaggi. Innanzitutto, il master IO-Link viene integrato nel sistema di automazione e configurato. Quindi, i parametri del dispositivo vengono impostati utilizzando uno strumento di configurazione IO-Link che visualizza l'intera architettura del sistema, dal sistema di controllo fino al livello di campo.


Interfaccia SmartBridge® per il monitoraggio e la diagnostica in linea

L'interfaccia SmartBridge è integrata nella linea di alimentazione tra il master IO-Link e il dispositivo di campo IO-Link (modalità monitor), oppure agisce da master IO-Link stesso (modalità master). L'app SmartBridge di Pepperl+Fuchs rende disponibili le informazioni IO-Link trasmesse tramite l'interfaccia su tablet e smartphone.