Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Principio di funzionamento

Avvio della comunicazione IO-Link

IO-Link ha specificato tre velocità di trasferimento, COM1, COM2, e COM3, che vanno da 4,8 e 38,4 fino a 230,4 kbit/s. Ciò significa che sono disponibili diverse velocità di trasferimento che corrispondono al volume di dati di ogni dispositivo. Al momento, la maggior parte dei dispositivi IO-Link può funzionare con una velocità di trasferimento di 38,4 kbit/s (COM2).

Per stabilire la comunicazione, il master invia, per prima cosa, un evento di attivazione al dispositivo IO-Link. Il dispositivo riconosce il segnale e attende un messaggio iniziale. Il master invia quindi un messaggio fisso di "avvio" alle tre velocità di trasferimento e il dispositivo risponde con la velocità di trasferimento che supporta. Questo stabilisce il livello più basso di comunicazione.

Nella fase successiva, il master legge ulteriori parametri di comunicazione dal dispositivo, seguiti dall'ID del produttore e dall'ID del dispositivo. Ciò significa che tutte le informazioni necessarie per impostare il formato del messaggio richiesto per le fasi successive sono disponibili nel master. Come parte della validazione, si può controllare l'ID del produttore e l'ID del dispositivo per la rispettiva porta, insieme allo stato di connessione del dispositivo previsto.


Electronic Device Description (IODD)

The devices offer a wide range of functions with associated setting options and status information because of their communication capability. The IODD—short for IO device description— format was defined as a standard description language to simplify operation and display data and information in a user-friendly format. This description features the following information:

  • Communication properties
  • Supported product versions
  • Parameter structure and value ranges
  • Structure and content of process data
  • Possible events
  • Definition of user interface and menu structure
  • Multilingual support for all parameters

Each IO-Link device has its own IODD that can be interpreted and displayed on all IO-Link-enabled system environments. This way, all IO-Link devices can be operated independently of the system.


I profili dei dispositivi sono il denominatore comune

Per rendere l'integrazione dei dispositivi IO-Link il più semplice possibile per gli utenti finali, il sistema di controllo deve avere un accesso standardizzato al programma dei dispositivi.
Questo problema è stato risolto con l'implementazione dei profili dei dispositivi IO-Link. Questi ultimi stabiliscono dove un determinato parametro/valore di processo deve essere posizionato all'interno di un dispositivo con capacità di IO-Link. La struttura dei dati, il contenuto dei dati e le funzionalità base sono specificate nei profili dei dispositivi. Ciò significa che le diverse immagini dei dati e la familiarizzazione con le diverse strutture dei parametri appartengono al passato.

Gli "Smart Sensor Profiles" sono i profili dei dispositivi attualmente definiti per IO-Link. A causa della loro prevalenza, l'ultima espansione dei profili dei sensori comprende le seguenti classificazioni dei sensori indipendenti dal produttore:

  • Sensori di commutazione fissi (FSS)
  • Sensori di commutazione regolabili (AdSS)
  • Sensori di misurazione digitali (DMS)

Gli Smart Sensor Profiles rendono disponibili l'identificazione, la parametrizzazione e la diagnostica dei dispositivi IO-Link indipendenti dal produttore. Anche l'integrazione del sistema di controllo, il teach-in e la sostituzione dei dispositivi sono associati a uno sforzo notevolmente inferiore, senza limiti di flessibilità.


e-news

Abbonati alla nostra newsletter per ricevere periodicamente notizie e informazioni interessanti sul mondo dell'automazione.

Abbonati

Leggi l'ultima edizione della nostra e-news:

  • Sensori industriali
  • Protezione contro le esplosioni
Soluzioni di sistema IO-Link di Pepperl+Fuchs

Interfaccia standardizzata a livello internazionale, aperta e indipendente dal fornitore, IO-Link è parte integrante delle soluzioni Sensorik4.0® di Pepperl+Fuchs. Scopri di più sulla tecnologia di comunicazione intelligente ...

IO-Link IODDfinder

IODDfinder è un servizio fornito dalla IO-Link Community - un database centrale, indipendente dal produttore, che offre l'accesso ai file di descrizione (IODD) di diversi produttori.